ELEZIONE PRESIDENTE

Si comunica ai soci che il giorno 10 luglio 2016 alle ore 20:00 si terrà, presso l’associazione, l’assemblea ordinaria per l’elezione del nuovo presidente; possono partecipare all’elezione tutti i soci regolarmente iscritti nell’anno in corso.

La seconda convocazione è prevista per domenica 17 luglio ore 20:00.

Il direttivo

Lunedi 14 Marzo

IL VIAGGIO DI SINDBAD – Giuliana Soscia & Pino Jodice Quartet

GIULIANA SOSCIA & PINO JODICE QUARTET
“IL VIAGGIO DI SINDBAD” – JAZZ MEETS MAQAM
SPECIAL GUEST : RAED KHOSHABA (oud) from Baghdad

Concerto di musiche interetniche Incontro musicale tra due popoli e due culture che va oltre le “barriere delle frontiere”
Il viaggio di Sindbad è un progetto jazzistico di contaminazione araba che vede protagonisti Giuliana Soscia, considerata una delle migliori fisarmoniciste d’Italia, oltre che pianista, direttore d’orchestra e compositrice; Pino Jodice, pianista, direttore e compositore, uniti in quartetto con Giovanni Imparato, percussionista di grande talento , ha suonato con i maggiori esponenti della musica italiana e all’estero; Riccardo Golia, giovane contrabbassista, ha partecipato a seminari di altissimo livello.
Nella realizzazione di questo progetto il quartetto si affianca a Raed Khoshaba, studioso e compositore di musica araba, diplomato in Oud, collabora con importanti orchestre in tutto il mondo, diventando un eccellenza nel suo strumento.

*** La formazione:
GIULIANA SOSCIA / accordion, compositions, arrangements
PINO JODICE / piano, compositions, arrangements
RAED KHOSHABA / oud, compositions
RICCARDO GOLA / double bass
GIOVANNI IMPARATO / percussions, voice

ingresso con tessera dalle ore 20:00 food e drink per chi vuole e poi … on stage!

TESSERAMENTO 2016

Ricordiamo ai soci che i primi mesi dell’anno saranno dedicati al rinnovo delle tessere per il 2016

La tessera è valida presso tutti i circoli Arci in Italia e grazie a numerose convenzioni ( consultate il sito http://www.arci.it/associarsi/come-diventare-socio/hhh/) da diritto a sconti presso musei (ad es. Macro, Auditorium Conciliazione, Galleria d’Arte Moderna, Auditorium Parco della Musica ecc..), teatri, mostre oltre a numerose altre convenzioni come Unipol e CAR2GO (http://www.arci.it/associarsi/come-diventare-socio/hhh/altre-con/).

Le novità per il 2016 sono diverse e vanno dalla nuova veste, con un allestimento tecnico di grande livello. Il palco di 30 mq; il nuovo impianto audio L’Acustic; il mixer digico SD9 ed un impianto luci capace di creare tutte le suggestioni necessarie agli show proposti, caratterizzando la nuova identità del locale che potrà offrire un migliore qualità e stimolare la rappresentazione di nuovi progetti.

I “Pinispettinati ONSTAGE” sarà il marchio col quale Piero Fabrizi e Marco Lecci proporranno una serie di appuntamenti live selezionati, che spazieranno dal Jazz alla Musica d’Autore, al Teatro Canzone a Seminari specialistici, garantendo qualità artistica e tecnica di primo livello.

“Bentornati Cantautori” una rassegna musicale che proporrà una volte al mese tre giovani cantautori tutti da scoprire, ascoltare e promuovere.

“IpiniSwing” per rilanciare le serate swing ai Pinispettinati: Lindy Hop, Balboa, Shag….con un pizzico di boogie-woogie e rock’n roll.

Insomma sempre di più i Pinispettinati sono un cantiere aperto nel quale i progetti e le idee trovano spazio e forma ed il cui successo sarà decretato solo dalla partecipazione di tutti!

Il costo della tessera per il 2016 è di €. 10,00

Il tesseramento può essere richiesto anche on line inviando alla mail pinispettinati@gmail.com i dati personali (nome e cognome, data di nascita, indirizzo di residenza, mail e/o telefono, numero documento d’identità); il ritiro ed il pagamento della tesserà potrà essere effettuato solo presso l’associazione in occasione di un evento o previo appuntamento. Prima della formalizzazione del tesseramento ricordiamo che è necessario prendere visione dello statuto dell’associazione.

Il tesseramento consentirà di partecipare a molti eventi senza costi aggiuntivi … un contributo è sempre ben accetto!
La tessera 2016 vi aspetta, condividete please!